Descrizione Progetto

Per curare la carie o cambiare una vecchia otturazione metallica che sia in oro o in amalgama oggi si usa materiale composito per realizzare otturazioni bianche con il colore del dente naturale.

L’OTTURAZIONE BIANCA

Sebbene l’amalgama dentale e l’oro siano stati per tanto tempo restauri di prima scelta nei denti posteriori, oggi trovano scarse indicazioni e le carie vengono curate e poi coperte con otturazioni bianche. Da un lato il risultato estetico di questi materiali non viene più accettato dai pazienti, dall’altro sono materiali che “non rinforzano” il dente non avendo nessun potere adesivo alla struttura dentale. Le otturazioni eseguite con materiale da restauro dello stesso colore del dente (composito dentale) hanno le stesse qualità in termini di durata offrendo però un vantaggio estetico di notevole rilievo.

I materiali compositi di ultima generazione sono di fatti forniti in una vastissima gamma di colori, sia per la dentina che per lo smalto; questo fa si che per noi sia molto facile trovare il colore identico al dente che stiamo trattando, garantendo una mimesi con il dente naturale, pressochè perfetta.

Richiesta informazioni